Acquisto di un mini quad: cosa c’è da sapere?

Sempre più bambini e bambine restano affascinati dai mini quad. Spesso non si tratta di puro e semplice divertimento ma di una vera e propria passione. Dall’altra parte molti genitori, preoccupati per l’incolumità dei propri figli, sono restii ad acquistare mini quad da regalare ai propri figli. Usare i mini quad non è pericoloso, ovviamente i bambini devono essere ben equipaggiati e conoscere il mezzo che si accingono ad utilizzare.

miniquad

Cosa c’è da sapere se state pensando di regalare ai vostri figli un mini quad? Quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione? Prima di tutto, se state pensando di comprare un mini quad per bambini, dovete considerare i tre elementi fondamentali, ossia la tipologia, le dimensioni ed ovviamente anche il prezzo.

I principali modelli quando parliamo di mini quad sono quelli elettrici e quelli a benzina. Per quanto riguarda i miniquad elettrici, questi sono alimentati da batterie di 6 o 12 Volt ed un propulsore che non supera i 300 Watt di potenza, mentre i quad per i più grandi, sono alimentati da una batteria da 24 o 36 Volt e propulsori con potenza tra gli 800 e 1000 Watt. Per quanto riguarda la velocità, i mini quad per bambini dai 3 ai 5 anni, partono da una media di 3 Km/h, mentre quelli per bambini più grandi, raggiungono tranquillamente i 30 o 40 Km/h

Ci sono poi i miniquad a benzina che, partono da 50 di cilindrata per arrivare ad un massimo di 125. Tuttavia si possono anche trovare mini quad di 110 che, rispetto alle cilindrate dette prima, hanno una potenza intermedia. Solitamente i modelli a benzina sono usati maggiormente dagli adulti, mentre per i bambini si preferiscono i modelli elettrici.

Per i bambini usare i mini quad è sicuramente un’esperienza entusiasmante. Tuttavia non dimenticate di far usare ai vostri bimbi il casco e tutte le dotazioni di sicurezza che, vanno a proteggerli in caso di cadute o colpi bruschi.